LOADING CLOSE

Attenzione a phishing e malspam a tema “Coronavirus”

Attenzione a phishing e malspam a tema “Coronavirus”

Si registrano campagne di phishing e malspam che, sfruttando l’ondata di emotività dovuta alla diffusione del “Coronavirus”, stanno diffondendo pericolosi malware.

I criminal hacker stanno diffondendo e-mail con una falsa informativa e una comunicazione urgente in merito all’emergenza sanitaria.
L’e-mail potrebbe essere accompagnata dal logo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, della Polizia di Stato, dell’ISS e generalmente invita di scaricare un allegato che generalmente riporta la dicitura Misure di sicurezza.

E’ importante diffondere questo messaggio a tutta l’organizzazione e procedere con cautela. Si consiglia di seguire le semplici regole di buona pratica sempre valide per contrastare questi tipi di malware:
• verificare sempre il mittente controllando l’indirizzo e-mail;
• controllare dove puntano realmente i link contenuti nei messaggi di posta prima di fare clic: basta passarci di sopra con il mouse e leggere l’indirizzo reale nella barra di stato del programma di posta elettronica;
• Non condividere mai informazioni personali (credenziali, informazioni personali, altri indirizzi mail….);
• Per verificare l’eventuale veridicità controllare sui siti ufficiali senza cliccare su nessun link presente nella mail
• non farsi prendere dal panico o sentirsi sotto pressione
• È importante, inoltre, evitare di condividere eventuali messaggi di allarme ricevuti
• Avvisare i vostri consulenti IT che vi potranno dare indicazioni ulteriori